XII Congresso Europeo delle Confraternite Enogastronomiche

Date: 18 settembre 2015
Time: 8:00  to  20:00

Confraternita della Vite & del Vino a Perpignan

Dal 18 al 24 Novembre 2015

 

18 NOVEMBRE
TRENTO – ABBAZIA DI THORONET – AIX EN PROVENCE (715 KM )

Partenza da Trento e dalle località previste in autopullman Gt destinazione Costa
Azzurra. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso. Arrivo all’Abbazia di
Thoronet, la più antica delle tre Abbazie provenzali, ancora oggi celata tra le
colline e boschi e che rispetta la vita monastica del Medioevo. L’Abbazia è una
delle perle che si trovano nel cuore della verde regione della Provenza. La sua
data di nascita (1136) la pone come la più antica delle tre Abbazie provenzali,
ancora conservata nel suo stato d’origine. La facciata della chiesa, con la quasi
assenza di porte, conferma la scelta di rinuncia al mondo, che fu quella dei
riformatori. Di stile puro e austero, l’armonia delle proporzioni la fa apparire più
grande di quanto non sia in realtà. Da notare anche la fontana del chiostro che
simbolizza la fontana di vita, in questo luogo consacrato alla ricerca del cammino
spirituale.
Al termine della visita proseguimento per Aix-en -Provence.
Cena e pernottamento in hotel ( tipo Mercure / Novotel )

 

19 NOVEMBREE
TRENTO – ABBAZIA DI THORONET – AIX EN PROVENCE (715 KM )

Partenza da Trento e dalle località previste in autopullman Gt destinazione Costa
Azzurra. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso. Arrivo all’Abbazia di
Thoronet, la più antica delle tre Abbazie provenzali, ancora oggi celata tra le
colline e boschi e che rispetta la vita monastica del Medioevo. L’Abbazia è una
delle perle che si trovano nel cuore della verde regione della Provenza. La sua
data di nascita (1136) la pone come la più antica delle tre Abbazie provenzali,
ancora conservata nel suo stato d’origine. La facciata della chiesa, con la quasi
assenza di porte, conferma la scelta di rinuncia al mondo, che fu quella dei
riformatori. Di stile puro e austero, l’armonia delle proporzioni la fa apparire più
grande di quanto non sia in realtà. Da notare anche la fontana del chiostro che
simbolizza la fontana di vita, in questo luogo consacrato alla ricerca del cammino
spirituale.
Al termine della visita proseguimento per Aix-en -Provence.
Cena e pernottamento in hotel ( tipo Mercure / Novotel )
AIX -EN-PROVENCE – AVIGNONE – PERPIGNAN (87 + 240 KM )
Prima colazione e partenza per il breve trasferimento ad Avignone, la città dei
Papi, piccolo gioiello incastonato tra i suoi bastioni. Visita con guida dei suntuosi
interni del Palazzo dei Papi, massiccio palazzo che domina il Rodano, voluto da
Benedetto XII e Clemente VI quale maestosa ed immensa dimora fortificata.
Costruita nel 14° secolo, ci mostra la vita sontuosa che i Papi svolgevano durante
la loro permanenza nella città provenzale. A seguire il Borgo medioevale e la
Cattedrale N.D. des Doms.
Pranzo in un’antica “bastide” situata alle porte di Avignone.
Al termine proseguimento per Perpignan
Arrivo nel tardo pomeriggio
Cena e pernottamento all’Hotel Mercure

20 NOVEMBREE
PERPIGNAN – TOLOSA – PERPIGNAN (200 + 200 km )

Prima colazione e partenza per Tolosa
All’arrivo incontro con la guida locale e visita di Tolosa chiamata “città rosa” con
i suoi siti iscritti al patrimonio mondiale dell’UNESCO (nell’ambito dei Cammini di
Santiago in Francia), i suoi eleganti palazzi, la Basilica St Sernin (interni), la Place
du Capitole, la Rue du Taur, l’Hotel d’Assezat, il complesso ecclesiastico dei
Giacobini.
Pranzo in ristorante in corso di visita

Ore 17.00
Partenza per il rientro
Sosta a Leucate, sul percorso di rientro, e alle

Ore 19.30
Cena congressuale
Ritorno in Hotel (37 km ) e pernottamento

21 NOVEMBREE
CONGRESSO

Prima colazione

Ore 10.00
Apertura del Congresso

Ore 13.45
Chiusura prima parte del Comgresso

Ore 14.00
Esibizione e degustazione dei prodotti di qualità proposti dalle Confraternite
delle diverse Regioni d’Europa

Ore 17.00
Termine della giornata congressuale

Ore 20.30
Cena di Gala nella chiesa/convento dei Domenicani
Rientro in hotel e pernottamento

22 NOVEMBREE
PERPIGNAN – NIMES (205 km ) (oppure ARLES km )

Prima colazione e check-out delle stanze

Ore 09.30
Raduno delle Confraternite e foto di gruppo

Ore 10.00
Sfilata nel centro

Ore 11.00
Messa nella Cattedrale di San Juan

Ore 12.00
Partenza in pullman per il Dominio de Rombeau

Ore 13.00
Pranzo di commiato
Al termine partenza per Nimes che si raggiunge in serata
Sistemazione in hotel (tipo Novotel / Mercure )
Cena e pernottamento

23 NOVEMBREE
NIMES – LES BAUX DE PROVENCE – ST REMY – GORDES – ROUSSILLON – AIX EN
PROVENCE (193 km )

Prima colazione e partenza con guida per una spelendida giornata attraverso i
“ centri minori” della Provenza estremamente interessanti e sconosciuti. Prima
tappa a Les Baux de Provence, un nudo sperone roccioso lungo 900 metri dove,
a 280 metri d’altezza, si trovano le rovine di una città medioevale, con un
Castello distrutto e le case sventrate. Paesaggio infernale ma molto suggestivo.
Continuazione verso Saint Remy, cittadina medievale conosciuta soprattutto per
aver dato i natali, nel 1503, a Michel de Nostre Dame, divenuto celebre per le
sue profezie e conosciuto col nome di Nostradamus. Saint Remy,inoltre, ospitò
nel maggio 1889 Van Gogh e fu il luogo di grande ispirazione per il famoso
pittore. Proseguendo sulle strade dell’Alta Provenza si giunge a Gordes per il
pranzo e la visita. Gordes, villaggio classificato fra ‘’les plus beaux villages de
France’’, è ricco di luoghi e monumenti interessanti. Fra questi il Castello, la
chiesa St Firmin e le numerose stradine «en calade» (termine provenzale per
indicare le stradine pavimentate con pietre che uniscono i monumenti, le
piazzette e ciò che resta delle porte di acesso alla cittadina).
Nel pomeriggio partenza per Roussillon e sosta per ammirare le falesie ocra che
lo rendono unico (l’ocra è un pigmento naturale mescolato alla sabbia delle
falesie e che l’ossido di ferro colora dal giallo al violaceo; questo paesaggio
minerale è modellato dalla mano dell’uomo e dall’erosione).
Arrivo in serata a Aix-en-Provence.
Sistemazione in hotel (tipo Novotel/Mercure )
Cena e pernottamento

24 NOVEMBREE
AIX-EN-PROVENCE – TRENTO (715 km )

Prima colazione e incontro con la guida per una breve visita della città.
Una delle caratteristiche dell’animata città termale, patria del pittore Paul
Cézanne, sono le 101 fontane, alcune delle quali alimentate con acqua termale.
Aix offre anche numerose vestigia e monumenti del passato, ma soprattutto ben
160 palazzi iscritti alla lista dei beni culturali e che le conferiscono un aspetto
architettonico molto armonioso. Degni di nota anche la Cattedrale St Sauveur
con il suo chiostro e le porte in legno scolpite, il Pavillon Vendome, la Place
d’Albertas e il Corso Mirabeau, centro della vita cittadina.

Ore 10.30
Partenza per il rientro con pranzo libero lungo il percorso
Arrivo in tarda serata

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
EURO 910.00 BASE 40 PARTECIPANTI
EURO 940.00 BASE 35 PARTECIPANTI
EURO 980.00 BASE 30 PARTECIPANTI
EURO 1030.00 BASE 25 PARTECIPANTI
EURO 1130.00 BASE 20 PARTECIPANTI

LA QUOTA INCLUDE:
– viaggio in autopullman Gt da itinerario
– iva, pedaggi autostradali, parcheggi e secondo autista di spinta a/r
– vitto e alloggio dell’autista in singola
– sistemazione in hotel 3 stelle superior / 4 stelle tipo Novotel/Mercure in stanze a due letti con bagno
– trattamento di pernottamento e prima colazione a buffet
– tasse di soggiorno francesi
– tutti i pasti in programma, bevande escluse, dalla cena del primo alla cena dell’ultimo giorno
– iscrizione al Congresso (quota entro il 15 ottobre ) e tutte le attività connesse al Congresso inclusa la cena di gala
– guida a Thoronet, guida ad Avignone, guida a Tolosa, guida nella Provenza “minore”, guida a Aix-en-Provence
– assicurazione malattia e infortuni in corso di viaggio

SUPPLEMENTI:
– stanza singola EURO 220.00
– assicurazione annullamento a persona in doppia EURO 35.00 (facoltativa )
– assicurazione annullamento a persona in singola EURO 40.00 (facoltativa )

CHI INTERESSATO POTRA’ ISCRIVERSI ENTRO IL 30 SETTEMBRE DANDO CONFERMA SCRITTA O VERBALE -incluso dati anagrafici, indirizzo e codice fiscale

LA CONFERMA SI RITERRA’ TALE A RICEVIMENTO DI UN ACCONTO PARI A 400.00 EURO PER PERSONA DA VERSARE – ENTRO IL 30 SETTEMBRE – IN AGENZIA O CON BONIFICO SUL CONTO CORRENTE “VIAGGI BOLGIA” PRESSO BANCA POPOLARE DEL TRENTINO
IBAN IT84V0503401804000000000041

Informazioni e prenotazioni allo 0461 23 83
Luciana@viaggibolgia.it- silvia@viaggibolgia.it

Scarica il programma

Comments are closed.