Lagrein

Antico vitigno di tradizionale coltivazione regionale diffuso in particolare nella Piana Rotaliana.

L’uva si presta sia alla vinificazione in rosato (kretzer) sia in rosso (dunkel) , dando luogo a due diversi prodotti: il primo più fresco e immediato, l’altro decisamente più robusto e strutturato.

Cerasuolo scarico nel tipo kretzer; da rubino intenso a granato nel dunkel. Fresco ed elegante, dal leggero sentore di mandorla per il rosato; più austero e corposo per il rosso.

Al naso si presenta delicato, con piacevoli sfumature di frutta, vaniglia e viola.

Uva prodotta: 25 mila quintali
Superficie vitata: 215 ettari
Area di coltivazione: Piana Rotaliana
Forma di allevamento: Pergola trentina, Guyot
Temperatura di servizio: 14 – 16 °C il rosato 18 °C il rosso
Abbinamenti consigliati: La versione kretzer è molto apprezzata nella stagione estiva e si abbina particolarmente al baccalà in umido; il tipo scuro predilige invece l’agnello o il capretto al forno.

 

MONOGRAFIA COMPLETA

Comments are closed.