Pinot Bianco

Nasce dall’omonimo vitigno coltivato generalmente in media e alta collina, dove trova l’ambiente ideale per esprimere al massimo le sue caratteristiche produttive. Presente in Trentino fin dalla fondazione dell’Istituto Agrario di S. Michele a/A.

Le uve di Pinot bianco concorrono in parte alla produzione di vini base spumante assieme a Chardonnay e Pinot nero.

Il vino presenta un colore giallo paglierino, profumo delicato, fine e caratteristico, un sapore secco, leggermente amarognolo e armonico.

Uva prodotta: 10 mila quintali
Superficie vitata: 75 ettari
Area di coltivazione: in tutto il Trentino nelle aree collinari
Forma di allevamento: Pergola Trentina, Guyot
Temperatura di servizio: 10-12 °C
Abbinamenti consigliati: classico vino da frutti di mare, minestre asciutte a base di pasta all’uovo; accompagna bene gli asparagi alla trentina

Comments are closed.